Tiro con l’arco, una stagione ricca di appuntamenti: il programma del 2022

Mauro Nespoli, foto World Archery

Gli azzurri del tiro con l’arco sono pronti ad iniziare un 2022 ricco di appuntamenti, con un calendario fittissimo a causa anche dei rinvii dovuti alla pandemia. Ci saranno alcune delle competizioni più importanti come Europei Targa, i World Games e i Mondiali 3D. Roma ospiterà i Campionati Europei Para-Archery che si svolgeranno dal 2 all’8 agosto, mentre a Terni torneranno i migliori arcieri del mondo della disciplina 3D, che si sfideranno nella rassegna iridata prevista dal 5 all’11 settembre. A livello nazionale da gennaio si partirà con gli indoor paralimpici di Macerata fino a concludere a dicembre con la consueta Coppa Italia Centri Giovanili che verrà nuovamente organizzata a Gerenzano. Il 2022 delle gare internazionali inizierà a Nimes e proseguirà a Las Vegas con le due tappe delle Indoor World Series, finale compresa, che si disputeranno tra il 14 e il 16 gennaio e il 4 e il 6 febbraio.

Qualche giorno più tardi sarà la volta dei Campionati Europei Indoor di Lasko e dei Campionati Mondiali Para-Archery a Dubai. Dal 18 al 24 aprile inizierà invece la stagione internazionale outdoor della Nazionale olimpica e compound con la prima tappa di Coppa del Mondo ad Antalya, in Turchia, manifestazione che continuerà il mese successivo, dal 16 al 22, a Gwangju, in Sud Corea. A Plovdiv, nel mese di maggio, si svolgerà l’European Grand Prix. Dal 6 al 12 giugno a Monaco andranno in scena gli Europei. Estate ricca di tornei: la terza tappa di World Cup a Parigi (20-26 giugno), i Giochi del Mediterraneo a Oran, in Algeria (26 giugno-5 luglio), i Mondiali Universitari a Chengdu, in Cina (27 giugno-6 luglio), la Para-Archery European Cup a Nove Mesto (2-10 luglio) e ancora i World Games, a Birmingham, negli Stati Uniti (7-17 luglio), la tappa di World Cup di Medellin (18-24 luglio) e la Youth Cup di Bucarest (25-31 luglio).

Ad agosto si terrà prima l’europeo paralimpico di Roma e poi gli Europei Giovanili di Lilleshall in programma dal 15 al 20 del mese. A settembre le finali dell’European Cup Para-Archery si disputeranno in Inghilterra, mentre a inizio mese, dal 5 all’11, il mondo dell’arco volterà lo sguardo nuovamente verso Terni per i Mondiali 3D, prima di assistere alla European Team Cup Final del 17 e 18. Il fine settimana successivo sarà la volta delle finali di World Cup con sede ancora da definire, mentre la stagione si concluderà con i Mondiali Campagna di Yankton dal 3 all’8 ottobre.

Gli atleti saranno protagonisti anche dei numerosi eventi federali come i Campionati Italiani Indoor Para-Archery di Macerata e i Campionati Italiani Indoor di Rimini. Ad aprile Ascoli Piceno ospiterà i Campionati Italiani di Società seguiti dal 18 al 19 giugno dalla Coppa delle Regioni. Il weekend successivo spazio alla Coppa Italia Master di Pistoia e alla Finale Nazionale del Trofeo Pinocchio a Palmi (Rc). Il 16 e il 17 luglio verranno disputati in Abruzzo i Tricolori Targa Para-Archery a Lanciano, mentre a Castellaran, dal 22 al 24 luglio ci saranno i Campionati Italiani Campagna.

L’autore: /

Mi chiamo Daniele Forsinetti, sono nato il 30 novembre 1996 ed ho una grande passione per la maggior parte degli sport. Scrivo per Sportface.it dal marzo 2020 e sogno di diventare un giornalista sportivo.