Back

Wta Sydney 2019, Camila Giorgi eliminata dalla Kerber al secondo turno

Camila Giorgi

Camila Giorgi viene sconfitta per 7-6(3) 6-2 da Angelique Kerber al secondo turno del Wta di Sydney 2019. Prestazione troppo discontinua per l’azzurra che dura solo un set, poi cede alla solidità della tedesca. Resta il rammarico di non essere stata incisiva nei momenti importanti.

GLI HIGHLIGHTS

PRIMO SET – La partenza della Giorgi è più che confortante, nonostante qualche consueto errore da fondo campo. Sempre in spinta e spesso alla ricerca della rete la maceratese ottiene il break nel quarto gioco. Break che viene subito recuperato dalla tedesca nel gioco successivo. Il pallino però resta sempre in mano alla nativa di Macerata, che fa e disfa. Arrivati al tie-break, Camila ha già prodotto più di 20 vincenti. Un tie-break che però non le sorride, a causa di un avvio shock, sotto per 5-0. Prova a risalire l’azzurra, ma è ormai troppo tardi. Kerber archivia il primo parziale per 7-6(3).

SECONDO SET – Nonostante il pesante passivo nel tie-break, Camila non si dà per vinta e reagisce. Suo il break nel terzo gioco, che la rispedisce avanti nello score. Tra qualche piccola interruzione per pioggia e molti gratuiti però la situazione si ribalta nuovamente. Sono cinque i game di fila della Kerber, che mostra una solidità mentale oltre che di colpi, superiore alla nostra rappresentante. 6-2.