Wta Roma 2019, Osaka e Pliskova ai quarti. Fuori Kvitova e Halep

Naomi Osaka - Foto Ray Giubilo

Giornata campale agli Internazionali BNL d’Italia 2019 anche per il tabellone WTA, che ha visto andare in scena sia gran parte dei match di secondo turno che tutti quelli di terzo turno. Avanza ai quarti di finale la testa di serie numero 1 Naomi Osaka, che prima rifila un 6-3 6-3 a Cibulkova e poi si ripete con lo stesso punteggio contro la rumena Buzarnescu. La giapponese ora sfiderà per un posto in semifinale l’olandese Kiki Bertens: fresca campionessa di Madrid, la testa di serie numero 6 ha superato due battaglie in tre set contro Anisimova (6-2 4-6 7-5) e poi contro Suarez Navarro (6-4 1-6 6-3).

Una delle imprese di giornata la firma Vondrousova, che al secondo turno elimina Simona Halep in tre set e poi si ripete contro Kasatkina. Per lei adesso ci sarà il quarto di finale contro la britannica Konta, vincitrice in uno dei match più attesi contro Venus Williams con un perentorio 6-2 6-4. Continua anche la marcia di Viktoria Azarenka, che dopo aver eliminato la campionessa uscente Svitolina approfitta del ritiro di Garbine Muguruza (sotto di un set e un break) e si guadagna un quarto contro Karolina Pliskova. La ceca ha infatti sconfitto in tre set la Kenin.

Infine l’ultimo quarto di finale vedrà di fronte due giocatrici provenienti dalle qualificazioni. Maria Sakkari infatti firma un’altra impresa ed elimina Petra Kvitova che si ritira sotto 4-0 nel terzo set. Per la greca adesso ci sarà la rediviva Mladenovic che ha invece avuto la meglio nettamente sull’australiana Barty (numero 8 del seeding) per 6-2 6-3.