Wta Pechino 2019: Halep e Osaka avanzano in due set, Svitolina in rimonta

Simona Halep - Foto Roberto Dell'Olivo

Simona Halep e Naomi Osaka partono con il piede giusto al Wta Premier di Pechino 2019. La rumena si impone al primo turno con la svedese Rebecca Peterson, punteggio netto di 6-1 6-1. Indicazioni positive dunque per quanto riguarda la numero sei del seeding. Avanti anche la numero quattro del seeding, ovvero la giapponese Osaka. Per quest’ultima successo contro l’americana Jessica Pegula: 6-3 7-6(5) in un’ora e mezza di gioco.

Venus Williams rediviva a Pechino. La trentanovenne a stelle e strisce ha la meglio su Barbora Strycova in due ore e mezza di battagli con lo score di 6-3 4-6 7-5. Nei quattro precedenti la ceca non aveva mai battuto la sorella di Serena. Rimonta al debutto invece per Elina Svitolina. L’ucraina, terza favorita del tabellone, supera con il punteggio di 6-7(4) 6-1 6-2 la lettone Sevastova, risalendo con personalità dopo il tie-break perso.