Wta Ostrava 2021, Kontaveit scatenata: batte Sakkari e conquista il titolo

Anett Kontaveit - Foto Roberto Dell'Olivo

Anett Kontaveit supera in due set Maria Sakkari (6-2 7-5) e si laurea campionessa del Wta 500 di Ostrava. Secondo titolo negli ultimi tre tornei disputati per l’estone, che bissa il successo di Cleveland concludendo nel migliore dei modi una settimana da sogno. Nonostante non fosse testa di serie, Kontaveit ha sbaragliato la concorrenza battendo nell’ordine Cirseta, Badosa, Bencic, Kvitova e Sakkari. Tutto ciò senza perdere un set. Un’impresa davvero notevole che certifica l’ottimo stato di forma della giocatrice baltica.

CRONACA – A senso unico anche la finale odierna, con Sakkari che ha faticato incredibilmente al servizio, ma soprattutto non ha potuto nulla in risposta. La greca è stata completamente dominata nel primo set, finito 6-2, mentre ha provato a difendersi in qualche modo nel secondo. La sua unica (e ultima) speranza era il tie-break, ma Kontaveit ha piazzato un break a 0 nel dodicesimo gioco ed ha conquistato la vittoria. Un successo tutt’altro che scontato, specialmente perché aveva già perso due volte in stagione contro Sakkari e nei precedenti era in svantaggio per 6-4. Grazie a questo successo Kontaveit salirà al numero 23 del ranking Wta ed alla 16^ piazza nella Race.