Wta Mosca 2021: Alexandrova e Kontaveit in finale, Sakkari costretta al ritiro

Ekaterina Alexandrova - Foto Ray Giubilo

Saranno Anett Kontaveit e Ekaterina Alexandrova a sfidarsi nella finale del Wta di Mosca 2021. La tennista estone ha battuto la ceca Marketa Vondrousova in due set per 6-3 6-4 in appena un’ora e un quarto di gioco. Una partita molto combattuta, che è cominciata con il break a favore di Vondrousova, subito pareggiato dall’avversaria. L’estone si è poi portata sul doppio break di vantaggio (5-1), prima del tentativo di rimonta disperato dell’avversaria. Vondrousova ha infatti recuperato un break di svantaggio, ma Kontaveit è stata brava ad annullare due palle per il controbreak del pareggio nel nono game. Il secondo set ha vissuto un andamento simile, con Kontaveit che si è portata sul doppio break di vantaggio e non è stata più raggiunta da Vondrousova; la ceca ha anche dovuto annullare, nel proprio turno di servizio, due match point all’avversaria, prima di dover cedere per il 6-4 finale. Nell’altra finale, Alexandrova si è portata rapidamente sul 3-0, rubando il turno di servizio a Sakkari nel secondo game. La greca ha dovuto però arrendersi nel corso del quinto gioco, quando si era sul 4-1 per la russa.