Wta Linz 2020: Mertens e Sabalenka finaliste, out Alexandrova e Krejcikova

Aryna Sabalenka - Foto Roberto Dell'Olivo

Elise Mertens e Aryna Sabalenka sono le finaliste dell’edizione 2020 del Wta di Linz, fautrici rispettivamente delle eliminazioni di Ekaterina Alexandrova e Barbora Krejcikova. La giocatrice belga è riuscita a prevalere mediante il risultato di 2-6, 6-1, 7-5, rimontando una giocatrice in stato di grazia e mostrando lodevole personalità nei momenti critici del match, rispondendo difatti nel migliore dei modi a un primo set sottotono. Prestazione differente della bielorussa, particolarmente solida dal punto di vista mentale e superiore in tre set all’avversaria ceca: 7-5, 4-6, 6-3 e pass per la finale in cassaforte. Mertens e Sabalenka si sfideranno in una finale apparentemente equilibrata, la quale si deciderà probabilmente attenzionando i turni di servizio delle due giocatrici, usualmente entrambe abili con la prima in campo.