Wta Indian Wells 2019: Osaka facile su Collins, Kerber rimonta. Ok Venus Williams

Naomi Osaka - Foto Ray Giubilo

Il tabellone del Wta di Indian Wells, primo Premier Mandatory del 2019, si è allineato agli ottavi di finale. Pochissime le sorprese per quel che concerne la parte alta dove avanzano tutte le favorite: Naomi Osaka, testa di serie numero uno, sconfigge in due set Danielle Collins mentre vincono anche Karolina Pliskova, Venus Williams, Belinda Bencic e Angelique Kerber.

Partiamo proprio dalla numero uno del mondo che, dopo qualche settimana difficile, sembra aver ritrovato il bandolo della matassa: la giapponese ha sconfitto la statunitense Danielle Collins con il punteggio di 6-4 6-2 dopo un’ora e ventidue minuti di gioco. Una partita comandata senza alcun problema da parte della tennista di Osaka, basti pensare che ha concesso una sola palla break in tutta la partita. Agli ottavi di finale se la vedrà con una pericolosa Belinda Bencic che ha avuto la meglio della russa Ekaterina Alexandrova per 6-4 6-2. Avanzano senza disperdere energie Venus Williams e Karolina Pliskova che sconfiggono rispettivamente Cristina McHale 6-2 7-5 e Ysaline Bonaventure per 6-3 6-2. Chi deve rimontare è Angelique Kerber, la tennista tedesca va sotto di un set contro la russa Natalia Vikhlyantseva ma se la cava alla grande e finisce per vincere con il punteggio di 3-6 6-1 6-3. Infine da segnalare il ritiro della Sevastova che ha stretto anzitempo la mano alla sua avversaria, l’estone Anett Kontaveit, quando era sotto per 5-0 nel primo parziale. Nella giornata di martedì 12 marzo tutte di nuovo in campo per gli ottavi di finale, ci sarà da divertirsi.