Wta Doha 2020, il montepremi ed il prize money

Ashleigh Barty - Foto Ray Giubilo

Il montepremi e il prize money del Wta di Doha, evento sul veloce in programma dal 23 al 29 febbraio 2020. La numero uno del seeding è l’australiana Ashleigh Barty, seguita dalla romena Simona Halep e dalla ceca Karolina Pliskova, assolute favorite per il successo finale. Fra le possibili sorprese vi è Sofia Kenin, la quale ha da poco attuato il primo importante exploit della sua carriera, con la vittoria dello Slam australiano.

Alla vincitrice del torneo qatariota andrà di diritto un assegno da circa 204 mila euro, oltre a 470 punti Wta valevoli per il ranking. La cifra corrispondente alla vittoria finale è maggiore dello 0.7% rispetto all’edizione 2019. Di seguito la suddivisione nel dettaglio del montepremi (un totale di 2.707.442), turno per turno, con relativi punti:

PRIMO TURNO: €12.152 (1 punto)

SECONDO TURNO: €20.701 (55 punti)

QUARTI DI FINALE: €36.226 (100 punti)

SEMIFINALE: €63.653 (185 punti)

FINALE: €113.057 (305 punti)

VINCITRICE: €204.257 (470 punti)