Wta Cincinnati 2018: Simona Halep trova la semifinale, Bertens elimina Svitolina

di - 18 agosto 2018
Simona Halep - Foto Ray Giubilo

Nessuna sorpresa per Simona Halep nei quarti di finale del torneo Wta di Cincinnati 2018. La rumena, numero uno del tabellone nel torneo statunitense, si impone in due set su Lesja Curenko col risultato di 6-4 6-1 che proietta la Halep in semifinale e ormai favorita per la vittoria finale. Affronterà Aryna Sabalenka, che si è sbarazzata di Madison Keys con un 6-3 6-4 non così scontato alla vigilia: la statunitense paga alcune disattenzioni di troppo nei momenti cruciali del match.

Dall’altra parte del tabellone Kiki Bertens elimina Elina Svitolina con il punteggio di 6-3 6-4. Non proprio sugli scudi il servizio per entrambe, ma l’ucraina è quasi un disastro nel suo turno di battuta sul Grandstand e subisce addirittura cinque break. L’olandese affronterà in semifinale Petra Kvitova, che aveva piegato qualche ora prima Elisa Mertens in tre set col punteggio di 7-5 5-7 6-3. La ceca ha giocato un tennis migliore della belga, che però è stata brava a rientrare nel secondo set. Ecco di seguito i risultati dei quarti:

Halep b. Curenko 6-4 6-1

Sabalenka b. Keys 6-3 6-4

Bertens b. Svitolina 6-3 6-4

Kvitova b. Mertens 7-5 5-7 6-3

© riproduzione riservata