Wta Budapest 2021, Cocciaretto e Di Giuseppe fuori al primo turno

Elisabetta Cocciaretto - Foto Ray Giubilo

Niente da fare per Elisabetta Cocciaretto e Martina Di Giuseppe. Le due azzurre sono entrambe state eliminate al primo turno nel torneo Wta di Budapest 2021 per mano dell’ungherese Reka-Luca Jani, numero 186 al mondo, e dell’americana Danielle Rose Collins, numero 49.

Partenza subito in salita per la tennista di Ancona che nel primo game del primo set è costretta ad annullare tre palle break all’avversaria e nel terzo gioco perde il servizio rimanendo a secco di punti (2-1). Nell’ottavo game prova a reagire ottenendo il controbreak e rimettendo in parità il parziale (4-4), ma nel game successivo è di nuovo l’ungherese ad ottenere il break e conquistare il set (6-4). Nel secondo parziale Cocciaretto perde il servizio nel quinto (3-2) e nel settimo game (5-2), ma reagisce alla grande annullando i due break ottenuti dall’avversaria nell’ottavo (5-3) e nel decimo game (5-5). Ma è ancora Jani ad avere la meglio nel gioco successivo, e al quarto match point l’ungherese ottiene l’accesso al secondo turno.

Break di Martina e controbreak di Collins come apertura di primo set (1-1). Ma l’americana mette subito l’acceleratore conquistando quattro giochi di fila e un break (4-1), al quale successivamente si è aggiunto quello dell’ultimo game (6-2). Secondo parziale dominato dalla numero 49 al mondo che ha concesso un solo gioco all’azzurra conquistando due break (6-1).