Wta Bucarest 2019: Di Giuseppe brava e fortunata, Kudermetova K.O

Martina Di Giuseppe supera con il punteggio di 2-6 5-4 rit. Veronika Kudermetova in 1 ora e 22 minuti di gioco ed approda ai quarti di finale del Wta di Bucarest. Dopo un difficile primo set l’azzurra ha incominciato a trovar fiducia nei propri mezzi e nel decimo gioco del secondo parziale ha approfittato di uno sfortunato infortunio alla caviglia dell’avversaria.
Al prossimo turno la romana trova Barbora Krejcikova.

LA CRONACA

Avvio di match molto falloso da parte di entrambe le giocatrici. La prima ad avere la chance di break è Di Giuseppe, ma è brava Kudermetova a chiedere ausilio al servizio e salvare il proprio turno di battuta. Avanti per 2 giochi a 1, la 22enne di Kazan approfitta dei diversi errori in manovra dell’azzurra e non fatica a conquistare quattro dei successivi cinque giochi. Finisce 6-2 il primo parziale a favore della russa in 31 minuti.

La romana prova a reagire ma i colpi di Veronika son molto penetranti e non le permettono di mettere i piedi in campo. Di Giuseppe però resiste e nel settimo gioco arriva un insperato break in un game che la russa conduceva per 40 a 15. Incominciano a funzionare il dritto e la smorzata dell’italiana ed è proprio su di un fenomenale drop di rovescio che Kudermetova malmette la sua caviglia destra nel decimo gioco del secondo parziale. La numero 56 del Mondo prova a rientrare in campo, ma dopo un paio di punti opta per il ritiro, consegnando il match e l’accesso ai quarti di finale di Bucarest a Martina Di Giuseppe.