Wta Berlino 2022: il montepremi e il prize money

Aryna Sabalenka - FOTO: Mateo Villalba

Il montepremi e il prize money del Wta 500 di Berlino 2022, rilevante torneo sull’erba in territorio tedesco. Maria Sakkari rappresenta la testa di serie numero uno e ha dunque la responsabilità di arrivare più in fondo possibile nel torneo, mostrando autorevolezza con servizio e dritto. Tra le giocatrici potenzialmente più devastanti in questa superficie spiccano Ons Jabeur. Aryna Sabalenka e Karolina Pliskova, dotate sia di un’ottima resa con la prima di servizio che di ottimi colpi in uscita da essa. Occhi puntati inoltre su Garbine Muguruza, Belinda Bencic, Bianca Andreescu e Karolina Muchova, pericolosissime outsider sul veloce. Il prize money totale dell’evento di riferimento corrisponde a 239mila e 355 euro, dei quali 93mila e 823 euro saranno versati nelle casse della campionessa a Berlino, con 280 punti del ranking femminile come ciliegina sulla torta. Di seguito la distribuzione dei premi in denaro e dei punti valevoli per la classifica Wta.

MONTEPREMI WTA 500 BERLINO 2022

PRIMO TURNO – € 5.362 (1 punto)

SECONDO TURNO – € 6.612 (55 punti)

QUARTI DI FINALE – € 12.500 (100 punti)

SEMIFINALI – € 26.130 (185 punti)

FINALISTA – € 41.141 (305 punti)

VINCITRICE – € 55.300 (470 punti)