Wta 1000 Madrid 2021: Mertens elimina Halep in tre set, la romena esce di scena

Simona Halep - foto Roberto Dell'Olivo

Elise Mertens ha sconfitto Simona Halep mediante il punteggio finale di 4-6, 7-5, 7-5, imponendosi sulla più quotata romena e staccando il pass per i quarti di finale del Masters 1000 di Madrid 2021. La numero 3 del mondo non è riuscita a contrastare con efficacia il tennis energico dell’avversaria belga, sin troppo solida da fondocampo e diligente al servizio, sue caratteristiche preponderanti. Mertens ha concesso soltanto un parziale alla campionessa Slam nativa di Costanza, dimostrando di essere all’altezza delle migliori giocatrici del mondo, anche sul rosso, superficie che non esalta le sue qualità. Performanca e giornata da incorniciare, per la seconda volta in carriera vittoriosa sulla romena.

IL TABELLONE 

IL MONTEPREMI

COME SEGUIRE L’EVENTO IN TV

Un’atleta da veloce ha superato meritatamente l’opponente probabilmente più temibile sul rosso, l’ostacolo da saltare per raggiungere un salto di qualità decisivo; certamente, però, da sottolineare che le condizioni di Madrid prevarichino il classico tennis sulla terra, favorendo le accelerazioni delle bombardiere. Mertens ha recuperato un set di svantaggio e inserito in cassaforte il terzultimo atto del torneo iberico. Halep ha invece abbandonato tristemente la competizione, delusa dalla sua prestazione, sebbene sia stata ugualmente di livello. Mertens dovrà vedersela con Aryna Sabalenka ai quarti di finale, giustiziera di Bernarda Pera.