Wimbledon cancellato: tutto il tennis fermo fino al 13 luglio, niente stagione sull’erba

E’ arrivata poco fa la notizia della cancellazione di Wimbledon 2020 a causa dell’emergenza coronavirus. Di conseguenza, tutti i tornei Atp e Wta fino al 13 luglio non si disputeranno. Sparisce quindi completamente la stagione su erba, che comprendeva le seguenti manifestazioni: ‘s-Hertogenbosch, Stuttgart, London-Queen’s, Halle, Mallorca, Eastbourne a livello Atp e ‘s-Hertogenbosch, Nottingham, Birmingham, Berlin, Eastbourne e Bad Homburg a livello Wta. Il tennis potrebbe riprendere a estate inoltrata, anche se al momento è difficile fare previsioni accertate.