Wimbledon 2022, Nadal: “Match positivo, sono ai quarti nonostante tutto”

Rafa Nadal Rafa Nadal - Foto Ray Giubilo

“Ho continuato su una buona strada, ho avuto un match positivo a parte un passaggio a vuoto, Van de Zandschulp ha alzato il suo livello nel terzo set, complimenti a lui. Considerato tutto quanto successo negli ultimi mesi, sono a Wimbledon dove non giocavo da tre anni e guardate dove sono arrivato. Queste le parole di Rafael Nadal nell’immediato post partita della vittoria contro Botic Van de Zandschulp, sfida valida per gli ottavi di finale di Wimbledon 2022. Ora, per la leggenda iberica si prospetta la sfida allo statunitense Taylor Fritz: “Ogni match è differente, ha vinto il primo 1000 battendo me in finale, sarà difficile così come è ovvio nei quarti di finale”. Infine, sulla “parata” di ieri delle leggende del tennis per i 100 anni del Centre Court: “Non giocavo il torneo da un po’ di tempo, in realtà mi sono dovuto allenare con grande intensità, è stato bello ieri dividere il campo con tante leggende, è bello far parte di questo gruppo. Per me sarà indimenticabile quel che ho vissuto ieri”.