Vicepresidente DTB: “Federer ha fatto cambiare ranking a suo favore, è un irresponsabile”

Roger Federer - Foto Roberto Dell'Olivo

Durissima accusa piovuta nei confronti di Roger Federer dal vicepresidente della federazione tennistica tedesca (DTB), Dirk Hordorff, che ha accusato il giocatore svizzero di aver sfruttato la sua posizione di membro del Player’s Council per far accettare la sua proposta di congelamento del ranking per un anno (dunque nessun punto perso, ma soltanto guadagnati) per via dell’emergenza coronavirus: “Ha fatto cambiare l’elaborazione della classifica internazionale a suo favore. Federer ha fatto cambiare il sistema di calcolo dei punti per difendere se stesso. E’ un irresponsabile e, dal mio punto di vista, ha sbagliato. Approfitta della sua posizione nel Council: senza questi cambiamenti sarebbe fuori dai primi 50 del mondo”. Va ricordato che Federer si è operato in primavera saltando di fatto tutta la stagione 2020.