US Open 2021, Djokovic: “Tratterò il prossimo match come fosse l’ultimo della mia carriera”

Novak Djokovic - Foto Ray Giubilo

Novak Djokovic, grazie alla vittoria ottenuta a spese di Alexander Zverev, ha potuto festeggiare la nona finale agli US Open della sua carriera (record). Il serbo, ora, è ad un solo successo dall’impresa più grande a cui il tennis moderno abbia mai assistito: il Calendar Grand Slam, cioè il trionfo in tutti e 4 i Major della stagione. Intervistato in campo, dopo il match, il numero 1 del mondo ha voluto subito far capire a tutti quanto conti per lui la prossima sfida. “Il sogno Grande Slam è lì – spiega Djokovic –, ma non c’è molto da dire. È rimasto soltanto un match da giocare, dunque darò tutto il mio cuore, il mio corpo, la mia anima e la mia testa per compiere questo altro passo verso la storia. Tratterò la prossima sfida come se fosse l’ultima della mia carriera. Riuscirà Daniil Medvedev a invertire il corso della storia?