US Open 2020, Serena Williams ci sarà: “Non vedo l’ora di giocare”

Serena WIlliams - Foto Roberto Dell'Olivo

Serena Williams ha annunciato che giocherà gli US Open 2020. Nel corso di una videoconferenza della USTA, la fuoriclasse statunitense ha confermato la propria presenza nel torneo di Flushing Meadows, che si disputerà a porte chiuse. “Non vedo l’ora di tornare a New York e giocare gli Us Open – ha confermato la minore delle due sorelle – Per molti di noi sono ormai sei mesi senza giocare, sono molto eccitata all’idea di tornare in campo. Sicuramente mi mancheranno i tifosi, che mi supportano nei match più importanti e difficili. Però non vedo davvero l’ora di giocare.”

Serena si contrappone quindi in un certo senso alle perplessità di Novak Djokovic e Rafael Nadal, che nelle scorse settimane avevano avanzato più di un dubbio sulla possibilità di volare a New York allo stato attuale delle cose.