Us Open 2019: Fabbiano si fa rimontare da Bublik

Thomas Fabbiano - Foto Ray Giubilo

the_ad id=”445341″]

Una partita a due facce quella che ha portato Thomas Fabbiano fuori dall’edizione 2019 degli Us Open. L’azzurro cede nel secondo turno ad Alexander Bublik che in rimonta si aggiudica il match dopo 3 ore e 40 minuti di gioco. Il punteggio finale è di 7-6(3) 7-5 4-6 3-6 3-6 con il kazako che ha completato una rimonta importante approfittando del calo fisico dell’azzurro che aveva superato Thiem al debutto. Come mostra il punteggio infatti nei primi due parziali l’azzurro è stato in grado di spiccare nei momenti importanti, nel primo set dopo aver bruciato un break è riuscito ad aggiudicarsi il tie-break, nel secondo invece Fabbiano ha assestato il break nel momento decisivo. Dal terzo set sono iniziati i problemi e con un break subito per set ha lasciato andare la contesa.