Thiem, non c’è pace: ritorna in campo a Marbella ma è positivo al Covid-19

Dominic Thiem - Foto Alexandre Hergott / Open Parc

Non finiscono i guai per Dominic Thiem. L’austriaco, come ha comunicato attraverso il proprio profilo Instagram, è risultato positivo al Covid-19 e pertanto dovrà rimanere momentaneamente isolato. L’ex numero tre del mondo era tornato proprio questa settimana a competere dopo l’infortunio al polso destro. Nella giornata di ieri ha perso al primo turno del Challenger di Marbella (terra) contro l’argentino Pedro Cachin, impostosi comodamente in due set. Tutto faceva preludere ad un ritorno stabile dell’ex campione degli US Open, che era iscritto sia a Marrakech sia al Masters 1000 di Monte Carlo. A questo punto entrambi gli appuntamenti sono concretamente a rischio.