Tennis, Us Open: Andreas Seppi liquida Robert e passa al secondo turno

Andreas Seppi - Roland Garros 2016 - Foto Ray Giubilo

Andreas Seppi ha sconfitto Stephane Robert col punteggio di 6-2 3-6 6-4 6-3 nel primo turno degli Us Open. Nel secondo turno affronterà Rafael Nadal, vincitore sull’Arthur Ashe contro Denis Istomin.

Il match inizia subito con il botto per l’azzurro, che strappa a 15 la battuta al suo esperto avversario. Generalmente, il tennista di Caldaro è abituato alle partenze diesel, ma che oggi la musica fosse differente lo si è capito dal fatto che Seppi è riuscito ad aggiudicarsi un secondo break di vantaggio, vincendo un sofferto quinto game ai vantaggi. Nel game successivo, l’azzurro regala subito a Robert uno dei due break di vantaggio, ma è soltanto un episodio: Seppi conquista gli ultimi due game e fa suo il set col punteggio di 6-2 in 31 minuti. Troppo scadenti i numeri alla battuta del transalpino, che inizia concedendo due palle break anche nel secondo parziale. Dopo essersi salvato, Robert ha avuto la capacità di innalzare il rendimento del suo gioco in battuta, non concedendo a Seppi le opportunità lasciategli nel primo set. Anzi, nel sesto game ha strappato la battuta all’azzurro, trasformando una delle tre palle break avute a disposizione, e chiudendo facilmente il parziale sul 6-3. Il terzo set si apre all’insegna dell’equilibrio: un tentativo di fuga di Seppi viene infatti immediatamente neutralizzato dal controbreak francese. Sembra un set destinato a sfociare lentamente in un tie break quando nel decimo game, sul punteggio di 5-4, Seppi si trasforma nel Dominic Thiem della situazione, e con un colpo di coda si aggiudica il set, strappando la battuta all’avversario nel momento decisivo, come è solito fare spesso il top 10 austriaco.

Robert subisce il colpo ed è costretto a cedere anche nell’ultimo set, non prima di aver dato tutto sul terreno di gioco. Seppi vola sul 3-1, ma il francese gli ristrappa il servizio in un game lottatissimo. Tutto fiato sprecato perché l’azzurro si riporta in un amen sul 5-2 e chiude il match in scioltezza. Come detto, Andreas affronterà nel secondo turno Rafael Nadal, che ha sconfitto l’uzbeko Denis Istomin per 3 set a 0.