Tennis, Thiem ritrova la vittoria dopo un anno: “Strada lunga ma tornerò”

Dominic Thiem Dominic Thiem, Roland Garros 2022 - Foto Antonio Fraioli

L’ultima vittoria risaliva al Masters 1000 di Roma dello scorso maggio, poi il calvario dovuto al problema al polso. Dominic Thiem, dopo aver tentato il ritorno sul circuito maggiore, riparte con umiltà dai Challenger e ritrova il sorriso. A Salisburgo fa suo il derby contro Misolic per 6-4 7-5 e riassapora il dolce sapore di una vittoria. “Il sorriso sul mio viso dice tutto – scrive sui social, con uno scatto del match – Sono felice di aver vinto il mio match, speciale farlo in Austria davanti a questo grande pubblico. E’ stato un lungo viaggio e so che c’è ancora molto lavoro da fare per tornare al top della forma, ma sono fiducioso di farcela. Grazie a tutti per il  supporto in questi tempi difficili, non ce l’avrei fatta senza di voi”.  

About the Author /

Classe 1992, studente di Giurisprudenza e diplomato al Conservatorio con il sogno del giornalismo. Amo lo sport a 360°, anche perché il mio paesino da 17.000 abitanti ha cresciuto un calciatore di Serie A e della nazionale come Legrottaglie, una medaglia olimpica di volley come Mastrangelo, e l'ormai certezza della marcia Palmisano. E poi ci sono io, mancato numero 1 Atp, cui rimedio sproloquiando come redattore anche su Tennis World Italia