Tennis, Rafael Nadal non giocherà più sino al termine della stagione

Rafael Nadal allo Us Open - Foto Ray Giubilo

Rafael Nadal finisce anzitempo la stagione. Il tennista maiorchino ha deciso infatti di porre fino al 2016 per recuperare al meglio dall’infortunio al polso sinistro. Lo spagnolo non prenderà più parte a nessun torneo fino all’anno nuovo, ATP Finals comprese, dando dunque chance di qualificarsi alla manifestazione ai vari Berdych, Goffin e Cilic. Assenze pesanti quindi nel Masters londinese dopo l’assenza annunciata di Roger Federer, anche lui alle prese con problemi fisici. Entrambi torneranno presumibilmente in concomitanza dell’inizio degli Australian Open, torneo dello Slam che potrebbe vedere ambedue i campioni fuori dalle prime otto posizione del ranking ATP. In questi giorni, tra l’altro, il tennista elvetico è stato ospite d’onore all’inaugurazione della Rafa Nadal Academy.
Queste le parole diffuse attraverso i propri canali social ufficiali da Rafael Nadal.

“Non è un segreto che sia arrivato all’Olimpiade a corto di preparazione senza aver pienamente recuperato, ma l’obiettivo era competere e vincere una medaglia per la Spagna. Questo recupero forzato mi ha però causato dolore e ora sono costretto a fermarmi per iniziare la preparazione al 2017. Sono molto affranto per non essere in grado di giocare Basilea settimana prossima dal momento in cui ho un grande ricordo del torneo e della finale giocata contro Roger Federer lo scorso anno. Non sarò in grado di competere neanche a Parigi-Bercy, dove il pubblico e lo staff FFT mi hanno sempre trattato così bene. Ora è il momento di riposare e iniziare a preparare intensamente la stagione 2017”.

About the Author /

Nato nel ’90 come Mario Balotelli, con cui ho in comune oltre l’età la passione per il calcio e le freccette, sono redattore presso Spazio Tennis e studio nel tempo perso. Potrei abbindolarvi dicendovi che amo il calcio champagne ed il tiki taka ma, in realtà, mi soffermo su piccoli particolari come i capelli di Lemina o l'alta percentuale di cross di Isla sugli stinchi avversari.