Tennis, Rafael Nadal esalta Roger Federer: “Avvio di stagione straordinario”

Rafael Nadal - Foto Bruno Silverii

Congratulazioni Roger: il tuo avvio di stagione è straordinario, così come il tuo rientro nel circuito“. Deluso per la sconfitta, la quinta in finale al Masters 1000 di Miami dove non ha ancora mai vinto, Rafael Nadal fa subito le congratulazioni al rivale di sempre, Roger Federer, capace di batterlo per tre volte e vincere i tre tornei più importanti di questa prima parte del 2017: Australian Open, Indian Wells e appunto Miami.

Per me è stato un ottimo torneo e un buon inizio di stagione – ha proseguito lo spagnolo durante la cerimonia di premiazione – anche se ho perso per la terza volta contro Roger. Ogni tre anni arrivo qui in finale e mi devo accontentare del secondo premio: lavorerò duramente per tornare e vincere questo trofeo, sperando di non dover aspettare altri tre anni per giocare una finale”.

Infine Nadal ha voluto rivolgersi anche in spagnolo ai tanti tifosi presenti sugli spalti: “Ogni volta è una grande emozione giocare davanti a voi, ci vediamo l’anno prossimo“, ha promesso lo spagnolo.