Tennis, Murray dà forfait per Delray Beach: “Troppi rischi legati al Covid-19”

Andy Murray - Foto Ray Giubilo

Andy Murray non sarà al via dell’Atp di Delray Beach. Il torneo americano, in programma dal prossimo 5 gennaio negli Stati Uniti, aprirà di fatto la stagione 2021 ma il tennista scozzese ha deciso di dare forfait: “Dopo l’aumento dei casi di Covid-19 voglio ridurre al minimo i rischi in vista degli Australian Open”, ha spiegato il nativo di Dunblane tramite una nota. Gli Australian Open sono in programma dall’8 febbraio e saranno preceduti da alcuni tornei di preparazione oltre ad una quarantena obbligatoria di quattordici giorni che costringerà i giocatori a partire oltreoceano entro metà gennaio.