Tennis, Medvedev: “Conoscevo i limiti di velocità, ma ero stanco e mi hanno ritirato la patente”

Daniil Medvedev - Foto Roberto Dell'Olivo

Il tennista russo Daniil Medvedev è attualmente impegnato nel torneo Masters 1000 di Cincinnati, in cui ha raggiunto gli ottavi di finale, dopo la vittoria in due set 6-4, 6-4 contro Marcos Giron. Lo stesso atleta russo ha rivelato alcuni dettagli in merito al ritiro della patente subito qualche ora fa: “Conoscevo i limiti di velocità, ma ero molto stanco dopo una dura giornata di allenamento e volevo tornare a casa più velocemente. Ma sono stato sfortunato, perché hanno ritirato la patente soltanto a chi andava da 160km in su ed io andavo a 163”.