Tennis, Jacopo Berrettini torna nel team di Matteo: “Mi affido a Gulisano e Santopadre”

Jacopo Berrettini e Marco Gulisano - Foto Sportface Jacopo Berrettini e Marco Gulisano - Foto Sportface

La famiglia Berrettini si riunisce per un grande 2021. Jacopo, fratello minore di Matteo, ha deciso di lasciare coach Simone Ercoli per rientrare nel team del numero 10 ATP. “I miei nuovi allenatori sono Marco Gulisano e Vincenzo Santopadre” annuncia il romano classe ’98 ai microfoni di Sportface.it.

Ritorno alle origini, dunque, per Berrettini Jr, cresciuto al fianco del fratello maggiore prima al Circolo Magistrati della Corte dei Conti e poi al Circolo Canottieri Aniene, sempre a Roma. E nella capitale Jacopo continuerà a lavorare: le sedi dei suoi allenamenti saranno infatti la Rome Tennis Academy ed il Monte Carlo Country Club.

Numero 470 del mondo con best ranking di numero 338 ATP raggiunto a metà 2019, il ventiduenne dall’ottimo rovescio bimane tenterà di risalire della classifica condividendo esperienze e quotidianità con chi, in famiglia, ha già raggiunto il top. Un passo alla volta, senza porsi limiti.

L’autore: /

Giornalista pubblicista romano classe ‘95, è laureato in Scienze della Comunicazione e sviluppa in campo e alla tastiera le sue passioni per tennis e calcio più o meno da quando è nato. Profondo estimatore di David Ferrer, del sushi e di Cesare Cremonini, riassume le proprie intuizioni (si fa per dire) su Twitter e consuma le restanti energie svolgendo il ruolo di caporedattore di OkCalciomercato.it. “Ma qualcuno deve pur farlo…”