Tennis, ITF World Tour: una commissione per dare voce agli atleti

È fondamentale che le opinioni dei giocatori siano rappresentate a tutti i livelli dello sport. Ecco perché stiamo fondando un gruppo di giocatori ITF World Tennis Tour per rappresentare gli interessi e la voce collettiva degli atleti che competono ad ogni livello dell’ITF World Tennis Tour maschile e femminile“. Inizia così l’email con cui l’ITF Professional Tennis ha comunicato l’intenzione di creare una commissione composta da giocatori. “Migliorare la comunicazione con i giocatori è una parte importante della nostra strategia ITF2024. Non solo il pannello fornirà un forum per far sentire la tua voce su come viene gestito il nostro sport, ma permetterà anche all’ITF di impegnarsi positivamente e in collaborazione con la comunità dei giocatori per contribuire a plasmare lo sport ora e per le future generazioni di giocatori” spiega l’ITF.

In particolare, “Il gruppo fornirà consulenza e raccomandazioni al Comitato ITF World Tennis Tour, che a sua volta riferisce al Consiglio di amministrazione dell’ITF“. L’ITF inoltre, esorta i giocatori idonei a considerare l’idea di far parte di questo “importante processo elettorale” per “influenzare le decisioni prese in merito allo sport“. Le modalità di voto saranno le seguenti: “Ogni tour formerà una giuria rappresentativa di sette atleti-membri attuali eletti dalla comunità dei giocatori, più un allenatore nominato dall’ITF (da annunciare) e un presidente nominato dall’ITF. Mark Woodforde presiederà il pannello da tennis maschile e Mary Pierce presiederà il pannello da tennis femminile. Oltre alle loro illustri carriere tiri, Mark e Mary sono i due attuali rappresentanti degli atleti del Consiglio di amministrazione dell’ITF“.

“Quando sarà richiesto il voto del panel di ogni tour per formulare raccomandazioni al comitato ITF World Tennis Tour, né il presidente né l’allenatore avranno diritto di voto” specifica l’ITF, che aggiunge: “Gli attuali atleti-membri saranno nominati ed eletti dai loro compagni di gioco. È stato messo a punto un elenco di criteri per la candidatura al fine di garantire che i giocatori di tutte le regioni e di tutti i livelli di classificazione possano essere adeguatamente rappresentati”. Il periodo indicato per nominare e selezionare gli atleti per questa commissione è quello dal 4 al 22 maggio, mentre le elezioni si svolgeranno fra il 28 maggio ed il 10 giugno prossimo, con l’annuncio che verrà dato nella settimana del 15 giugno. Inoltre, l’ITF ha spiegato che il primo panel, così composto, rimarrà in carica fino alla fine del 2021 e si incontrerà in video-conferenza almeno due volte all’anno.