Tennis, Enrique Lopez Perez squalificato per otto anni per match-fixing

Brutte notizie per Enrique Lopez Perez, che ha ricevuto una batosta dalla Tennis Integrity Unit. Il tennista spagnolo è stato infatti giudicato colpevole di match-fixing nel 2017 ed è stato squalificato per ben otto anni. Inoltre, Lopez Perez è stato sanzionato con una multa di 25.000 dollari nonostante abbia sempre dichiarato la propria innocenza. Il 29enne ha raggiunto il best ranking di numero 154 del ranking Atp, ma non ha mai preso parte al main draw di uno slam.