Tennis, Camila Giorgi: “Felicissima di tornare in Nazionale”

di - 17 maggio 2018

Sono felicissima di poter tornare ad indossare la maglia azzurra. Per me è importante essere a disposizione della squadra e dell’Italia. È la cosa più bella“. Camila Giorgi si racconta a Federtennis esternando tutta la sua felicità nel ritornare ad esser a disposizione della Nazionale italiana di tennis. Si riparte da zero, da un 2018 che sarà sempre più tricolore. Basta polemiche, termina il gelo, Camila è un patrimonio del tennis italiano, come detto dal presidente della Fit Angelo Binaghi: “Ne sono felice, la cosa più bella è poter tornare in nazionale – spiega Camila – C’è stato un malinteso ma quello è il passato. Adesso abbiamo chiarito e ne sono felicissima. È ora di pensare al presente e non vedo l’ora che arrivi l’anno prossimo per poter indossare di nuovo la maglia azzurra e poter giocare in Fed Cup“.

C’è tanta voglia di azzurro nella Giorgi che pensa già alla Fed Cup, nel tentativo di conquistare la convocazione con le prestazioni sul campo: “Proverò come sempre a dare il massimo. Con Garbin ci siamo parlate ma soltanto della mia partita al Foro Italico, delle emozioni che ho provato. È stato un incontro cordiale, abbiamo parlato di tennis“. Camila infine fissa gli obiettivi per il futuro: “Devo giocare tante partite e cercare di migliorare in campo su tanti aspetti del mio gioco, pensando anche alla nazionale“.

© riproduzione riservata