Tennis, Barty non giocherà le Wta Finals di Guadalajara: “Priorità al mio fisico”

Ashleigh Barty - Foto Ray Giubilo

La sconfitta contro Shelby Rogers al terzo turno degli Us Open restera’ l’ultimo match in questo 2021 di Ashleigh Barty. La 25enne australiana, numero 1 del mondo, ha annunciato la decisione di chiudere in anticipo la stagione, disertando le Wta Finals – dove avrebbe dovuto difendere il titolo conquistato un anno fa – in programma dal 10 al 17 novembre a Guadalajara. “Volevo che tutti sapessero che non parteciperò a nessun altro torneo nel 2021, incluse le Wta Finals in Messico – ha annunciato – E’ stata una decisione difficile ma devo dare priorità al mio fisico e al mio recupero dopo questa stagione e concentrarmi sulla preparazione in vista dell’estate australiana. Considerando anche le incertezze legate al rientro nel Queensland e i protocolli sulla quarantena, non voglio compromettere la mia preparazione per gennaio”, ha spiegato la Barty, già dunque proiettata verso il 2022 che scatterà sui campi di casa. Per la numero uno del mondo, in questa stagione, cinque titoli: Miami, Melbourne, Stoccarda, Cincinnati e soprattutto Wimbledon, il suo secondo Slam della carriera dopo il Roland Garros del 2019.