Tennis, Andy Murray a Tokyo 2020 con una wild card

Andy Murray - Foto Ray Giubilo
Il tennista Andy Murray parteciperà alle Olimpiadi di Tokyo 2020. Lo scozzese ha infatti risposto positivamente alla chiamata del comitato olimpico britannico e proverà dunque a difendere l’oro vinto in singolare sia a Londra 2012 che a Rio 2016. Murray al momento è senza classifica per poter partecipare al torneo Olimpico: a causa dei ricorrenti problemi fisici all’anca che lo hanno condizionato è infatti precipitato al n.119 del ranking. Lo scozzese però entra a Tokyo 2020 grazie a una wild-card. Il regolamento infatti prevede che si possa invitare un ex campione Slam o un giocatore che abbia vinto un oro olimpico in passato e lo scozzese rientra in entrambe queste categorie. Murray giocherà ai Giochi giapponesi anche il torneo di doppio in coppia con Dan Evans.