Rublev positivo al Coronavirus: “Sono amareggiato, tornerò non appena possibile”

Andrey Rublev Andrey Rublev - Foto Ray Giubilo

Andrey Rublev è risultato positivo al Coronavirus. Il tennista russo ha annunciato la spiacevole notizie tramite i propri account social, sottintendendo l’incertezza per quanto riguarda la sua partecipazione ad Atp Cup e Australian Open. L’atleta moscovita ha disputato Nitto Atp Finals e Coppa Davis, per poi dirigersi ad Abu Dhabi per il Mubadala Championship, un evento d’esibizione in quel di Abu Dhabi, così come Rafael Nadal. Sia il maiorchino che il russo positivi al Covid-19; di seguito le parole di Rublev: “Ciao a tutti. Voglio condividere alcune notizie con voi. Attualmente mi trovo a Barcellona e sfortunatamente sono risultato positivo al Covid-19. Ho sintomi minimi, sono in isolamento e sto seguendo tutti i protocolli sotto la supervisione di medici. Come sapete, sono completamente vaccinato e sto preparandomi per i prossimi tornei, Atp Cup e Australian Open. Adesso devo riprendermi e andrò a Melbourne soltanto quando sarà sicuro per tutti. Sono davvero amareggiato per quanto riguarda ciò che è successo. Per favore, prendetevi cura di voi stessi e delle persone attorno a voi. Tornerò in campo non appena possibile”.