Roland Garros 2022, Evert su Nadal: “La fortuna ha avuto un ruolo nel suo trionfo”

Rafael Nadal Rafael Nadal - Foto Antonio Fraioli

Per vincere uno Slam devi sempre avere un pizzico di fortuna, sinceramente. Se guardiamo il tabellone di Nadal, è riuscito per un pelo a superare Auger-Aliassime: un paio di punti e magari avrebbe perso. Dopo aver sconfitto Djokovic, Zverev ha giocato molto bene e avrebbe potuto essere avanti di due set, ma poi si è infortunato e ritirato. Non sto dicendo che Nadal non meritasse di vincere il Roland Garros, ma la fortuna ha avuto un ruolo. Djokovic, Federer e Nadal hanno molta più esperienza negli Slam e questo è un bel vantaggio rispetto a tutti gli altri giocatori”. Queste sono le considerazioni di Chris Evert, intervenuta come opinionista di Eurosport dopo il successo di Rafael Nadal al Roland Garros 2022. L’iberico ha superato Casper Ruud in tre rapidi set, riuscendo a marchiare il rosso parigino con il quattordicesimo successo: semplicemente fenomenale. Nel contesto del trionfo del maiorchino, l’ex tennista statunitense ha però evidenziato anche il ruolo della fortuna nel percorso nadaliano a Parigi.