Roland Garros 2022, addio al tennis tra le lacrime per Tsonga dopo la sconfitta con Ruud

Jo-Wilfred Tsonga - Internazionali BNL d'Italia 2015 - Foto Ray Giubilo

Il tennista francese Joe-Wilfried Tsonga, dice addio al tennis con la sconfitta in quattro set 7-6(6) 6-7(4) 2-6 6-7(0) nel primo turno del Roland Garros 2022 contro il norvegese Casper Ruud. Al termine di un incontro molto combattuto, il transalpino ha ricevuto un premio alla carriera tra la commozione generale del pubblico sugli spalti e di tutti i suoi ex allenatori, che lo hanno salutato ed abbracciato sulla terra rossa. Tante lacrime anche per lo stesso atleta, che ha potuto contare anche sulla partecipazione dei suoi genitori, della sua compagna e di sua figlia. Tsonga è stato protagonista di una cerimonia nella quale, attraverso un toccante video, ha ripercorso tutte le principali tappe della sua incredibile carriera. In seguito ha preso la parola ringraziando tutti coloro che hanno contribuito a trasformare il suo sogno in realtà, annunciando che ora è arrivato il momento di dedicarsi alla sua famiglia, diventata la principale priorità.

LE PAROLE DI TSONGA

L’autore: /

Mi chiamo Daniele Forsinetti, sono nato il 30 novembre 1996 ed ho una grande passione per la maggior parte degli sport. Scrivo per Sportface.it dal marzo 2020 e sogno di diventare un giornalista sportivo.