Roland Garros 2020: Medvedev non sa vincere su terra, Fucsovics lo elimina in quattro set

Daniil Medvedev - Foto Roberto Dell'Olivo

Si chiude con un’enorme sorpresa questo lunedì 28 settembre a Parigi, dove sono andati in scena i match di primo turno del Roland Garros 2020. La quarta testa di serie, Daniil Medvedev, è infatti stata estromessa dal torneo per mano di Marton Fucsovics, autore di una performance notevole e vittorioso con il punteggio di 6-4 7-6(3) 2-6 6-1, maturato dopo tre ore e venti minuti di gioco. Prima vittoria contro un Top 10 per il tennista ungherese, che vendica le tre sconfitte subite in altrettanti precedenti contro il giocatore moscovita, ed approda al secondo turno dove troverà Albert Ramos. Serata quasi totalmente da dimenticare per Medvedev, che deve ripartire dal terzo set vinto per 6-2 e deve farlo al più presto, visto che su terra rossa non vince ormai da 17 mesi.