Roland Garros 2020, marcia indietro: da 5000 a 1000 spettatori consentiti

Roland Garros - Foto Roberto Dell'Olivo

Il primo ministro francese Jean Castex ha annunciato il limite massimo di spettatori per i match del Roland Garros 2020, fissato ufficialmente a 1000. Clamorosa marcia indietro di vertici del Governo francese e organizzatori, dovuto al significativo incremento di casi in Francia negli ultimi tempi, culminato con il record negativo di 16.000 contagiati nelle 24 ore intercorrenti tra mercoledì 23 e giovedì 24 settembre. Pochissimi individui potranno assistere ai vari incontri, considerando difatti che tra i 1000 posti disponibili sono compresi gli accreditati. Gli atleti non potranno dunque beneficiare della spinta di un pubblico numeroso, importante per appuntamenti dall’elevato valore specifico.