Roland Garros 2020: Cecchinato da impazzire, domato De Minaur in tre set

Marco Cecchinato Marco Cecchinato - Foto Ray Giubilo

Marco Cecchinato torna a sorprendere al Roland Garros, evento che lo ha consacrato tra i migliori interpreti sulla terra rossa nel circuito ATP. L’azzurro ha sconfitto in tre set Alex De Minaur, chiudendo con il punteggio di 7-6(9), 6-4, 6-0, dopo aver messo in mostra ogni carta del proprio repertorio tecnico. L’australiano ha sofferto le offensive dell’avversario per l’intera durata del match, non riuscendo mai a imporsi e cadendo nei vari tranelli strategici architettati da Cecchinato, tatticamente e tecnicamente ineccepibile. L’azzurro ha collezionato vincenti mediante ogni tipo di giocata pensabile, rendendo vani gli sforzi di De Minaur e manifestando pragmaticamente la volontà di far bene e sognare: eliminata la testa di serie numero 25 dello Slam parigino. Cecchinato affronterà uno tra Federico Delbonis e Juan Ignacio Londero al secondo turno, vera e propria ‘prova del 9’ per il tennista siciliano.