Roland Garros 2019: Fognini elimina Delbonis in quattro set, è al terzo turno

Fabio Fognini - Foto Antonio Fraioli

Fabio Fognini elimina Federico Delbonis in quattro set (6-4 3-6 6-3 6-3) in due ore e ventisei minuti di gioco al secondo turno del Roland Garros 2019. Nel prossimo match il taggiasco affronterà lo spagnolo Roberto Bautista Agut.

LA CRONACA – Avvio di partita piuttosto equilibrato. Nei primi sei giochi i due giocatori si scambiano break e contro-break prima dell’allungo piazzato dall’azzurro nel nono gioco, che offre la possibilità di servire per il match. Obiettivo centrato con tranquillità (6-4).

Nel secondo parziale Fognini parte male, buttando alle ortiche il terzo game con tre errori gratuiti che spalancano la strada del break a Delbonis. Da qui in poi il ligure entra in rottura prolungata cedendo al nervosismo. Il set scorre rapido tra le mani dell’argentino, nonostante Fabio provi ad imbastire un tentativo di disperato rientro trovando un illusorio contro-break nell’ottavo gioco (6-3).

La confidenza acquistata con il perdurare della partita consente a Delbonis di annullare ben 4 palle game a Fognini e di salire nuovamente a break nel terzo set spingendo in maniera ossessiva da fondo (3-2). È lo schiaffo che sveglia dal torpore il taggiasco. Fabio ottiene il contro-break trovando la parità immediata e non concede più nulla al suo avversario chiudendo 6-3.

Copione simile anche nel quarto set. Fabio ottiene il break sia nel quarto che nel nono gioco regalando spettacolo con una combinazione smorzata/pallonetto vincente che infiamma il pubblico. Fognini prosegue la sua corsa nel torneo parigino.