Qualificazioni Roland Garros 2022: nulla da fare per Errani e Cocciaretto, fuori al secondo turno

Sara Errani - Foto Ray Giubilo

Nulla da fare per Sara Errani che perde al secondo turno di qualificazioni del Roland Garros 2022, in soli due set e in 1h04′ da Lesia Tsurenko. 6-1, 6-2 il parziale per la 33enne ucraina che approda così al turno finale per entrare nel tabellone principale del secondo Slam stagionale. Per la finalista a Parigi nel 2012 azzurra, mai in partita, ben 7 break concessi in altrettanti turni di battuta. Se non è un record poco ci manca.

Stesso destino, purtroppo, anche per Elisabetta Cocciaretto, sconfitta al secondo turno dalla russa Selekhmeteva in due set col punteggio di 6-3 6-3. Dopo la buona prova di ieri, la marchigiana quest’oggi non riesce a elevare il livello del proprio tennis e deve cedere in poco più di un’ora a una rivale più indietro nel ranking Wta, non senza qualche rimpianto. Se in campo maschile in tanti stanno andando avanti nel tabellone di promozione al main draw, arrivano invece due eliminazioni tra le donne che assottigliano la pattuglia degli azzurri che aspirano a giocare lo Slam francese sulla terra rossa.

L’autore: /

Classe '96. Nasco in collina, poi lettere sul mare a Bari ma con le Dolomiti sempre nel cuore. Sciatore dall'alba del nuovo millennio, ho coniugato la passione dello sport alla scrittura. Su tutto sport invernali, poi ciclismo, nuoto, tennis, scherma e atletica, in ordine. Nel tempo libero cinema, libri, viaggi e sogni, e un romanzo d'amore.