Qualificazioni Roland Garros 2018, Giannessi: “Quando sto così so di valere tanto”

di - 24 maggio 2018

Vittoria convincente per Alessandro Giannessi al secondo turno delle qualificazioni del Roland Garros 2018. Il tennista italiano ha sconfitto Tobias Kamke in due set (7-6 6-2) in un’ora e 48 minuti di gioco avanzando così all’ultimo turno dove affronterà Ernests Gulbis.

Giannessi al termine del match ha parlato ai microfoni di Sportface.it: “Nel primo set ogni game avevo la chance di fare il game ma lui ne usciva sempre con dei vincenti buoni. Sono contento di come sto in campo, di come lotto e quando sto così so di valere tanto“.

Una vittoria importante per il morale: “Vengo da un periodo difficile. Diciamo che ritrovare sensazioni positive in un torneo del genere fa sempre bene al morale“. Ora testa alla prossima sfida, quella decisiva con Gulbis: “È un avversario complicato perché è un giocatore che quando gioca bene è veramente duro, ha un servizio devastante. Io proverò a fare una buona partita, già allo Us Open avevo fatto un buon match“.

Ecco l’AUDIO dell’intervista a Alessandro Giannessi

© riproduzione riservata