Qualificazioni Masters 1000 Shanghai 2019, Cecchinato supera Sun al terzo set

Marco Cecchinato - Foto Adelchi Fioriti

Buona la prima per Marco Cecchinato nelle qualificazioni al torneo Masters 1000 di Shanghai 2019. Sul cemento cinese il tennista palermitano soffre contro il modesto padrone di casa Sun ma riesce a spuntarla al terzo set con il punteggio di 6-3 6-7(7) 6-2. Adesso l’azzurro approda nel turno successivo, quello decisivo per entrare o meno nel main draw: qui affronterà il vincitore del match tra Ito e Dzumhur.

LA CRONACA – Primo set giocato in maniera discreta da Cecchinato, che nei primi quattro turni di battuta tiene senza problemi il servizio e trova anche un break sorprendendo Sun. Nel nono game, però, arrivano due palle del controbreak per il cinese, che per fortuna del palermitano non riesce a sfruttarle e così al quarto set point l’azzurro chiude sul 6-3. Nel secondo set Sun sistema qualcosina nei propri turni di battuta ed è impenetrabile, al contrario il tennista italiano semifinalista al Roland Garros 2018 rischia nel dodicesimo game quando deve annullare una palla break. Cecchinato sprecone nel tie-break, conquista subito un minibreak di vantaggio ma poi cede alla distanza per 7-9. Si va così al terzo set e sono vietati ulteriori passi falsi per l’azzurro, che inizia con grande concentrazione e tiene i primi tre turni di battuta per poi trovare due break consecutivi riuscendo a strappare il servizio a quindici nel decisivo ottavo game che vale il 6-2.