Si può giocare a padel dopo il nuovo Dpcm del 16 gennaio 2021?

Vueling Padel Cup MSP

L’ultimo Dpcm firmato da Giuseppe Conte ha scaturito alcuni interrogativi agli appassionati di sport. Tra questi, vi è la questione relativa alle modalità di praticabilità del padel, sport individuale e avente le medesime costrizioni dedicate al tennis. Le restrizioni relative al padel saranno differenziate attenzionando il ‘colore’ della regione interessata da minore o maggiore incidenza del Coronavirus. Tutto ciò in termini di propagazione numerica del contagio da Covid-19.

SARA’ POSSIBILE GIOCARE A TENNIS? ZONA GIALLA, ARANCIONE E ROSSA

INFORMAZIONI SULL’AUTOCERTIFICAZIONE DOPO DPCM 16 GENNAIO

CONTENUTO DEL NUOVO DPCM

Lo sport in questione potrà essere praticato esclusivamente in strutture all’aperto, considerando che siano quantomeno in ‘zone arancioni o gialle‘. Sul capitolo ‘zona rossa‘, poco da fare: in Sicilia, Lombardia e nella Provincia Autonoma di Bolzano non sarà possibile praticare il padel, neanche all’aperto, ma sarà consentito allenarsi individualmente in prossimità delle proprie abitazioni. In zona gialla e arancione, comunque, seppur sia possibile praticare il padel, non sarà disponibile la fruizione degli spogliatoi.

ZONA ROSSA – Vietato giocare a padel.

ZONA ARANCIONE/GIALLA – Consentito giocare a padel, senza usufruire degli spogliatoi.