Petkovic si ritira: “Il mio corpo non mi permette più di giocare come vorrei”

Andrea Petkovic Andrea Petkovic - Foto LiveMedia/Rob Prange/DPPI

Andrea Petkovic ha annunciato ufficialmente il suo ritiro dal tennis professionistico, dopo una carriera ricca di soddisfazioni, sebbene limitata da frequenti problemi fisici. L’atleta tedesca, dopo esser uscita di scena al primo turno degli Us Open 2022 per mano di Belinda Bencic, ha salutato lo sport ad alti livelli in conferenza stampa:Gli ultimi cinque giorni sono stati difficili. Negli ultimi giorni ho pianto al termine di ogni sessione di allenamento. Sono contenta che sia finito tutto così, contro Belinda, una persona che amo e rispetto tanto. Sono felice di aver portato questo coraggio e tenacia per tutta la mia carriera, tutto il rispetto che ho per il gioco e per i miei avversari. Ho ancora una forte passione per il tennis, ma il mio corpo non mi permette più di giocare come vorrei, allenarmi bene, giocare una stagione intera. Serena Williams? Sono felice per lei, so quanto sia difficile, soprattutto con tutte le attenzioni che sta ricevendo. Sono rimasto colpito nel vederla vincere giorno. Ho pensato molto all’opportunità di dire o meno che mi sarei ritirata, ma ho sentito che lo dovevo ai miei fan, dovevano sapere che questo era il mio ultimo torneo”. Queste dunque le parole e le emozioni di Petkovic, in carriera top 10 nel 2011 e conquistatrice di 11 titoli nel circuito maggiore.