Nadal: “Onestamente non credo che ventuno Slam possano bastarmi”

Rafael Nadal - Foto Courtesy of Mutua Madrid Open

Rafael Nadal è ritornato a Maiorca dopo il trionfo agli Australian Open 2022 contro Medvedev. Il campione spagnolo ha vinto il suo ventunesimo titolo dello Slam, staccando in questa speciale classifica sia Roger Federer sia Novak Djokovic. L’ex numero uno del mondo ha parlato in conferenza stampa nella sua accademia tennistica. Queste le sue dichiarazioni: “Non ho idea del numero di Grandi Slam che avrò vinto quando smetterò. Non molto tempo fa avrei firmato per poter giocare di nuovo a tennis. Voglio essere quello con il maggior numero di Major fra noi tre, mi piacerebbe, ma non sono ossessionato dall’idea, assolutamente no. Qualunque cosa accada, sarà benvenuta anche se, onestamente, non credo che 21 mi bastino. Ma non si sa mai cosa accadrà in futuro. Il piede mi fa ancora male quando gioco ma ora sto mi sto esprimendo a un livello più alto rispetto a un mese fa e ciò mi ha dato un’enorme spinta per andare avanti. In Australia a livello personale è stata un’esperienza indimenticabile: ho potuto godere di nuovo dello sport al massimo livello, qualcosa che era molto difficile da immaginare poche settimane fa”.