Masters 1000 Shanghai 2017, Roger Federer regola in due set Gasquet e vola in semifinale

di - 13 ottobre 2017
Roger Federer - Foto Ray Giubilo

Roger Federer supera con il punteggio di 7-5 6-4 Richard Gasquet e accede in semifinale nel Masters 1000 di Shanghai. Lo svizzero si aggiudica un match di alto livello e si giocherà un posto in finale contro Juan Martin del Potro.

PRECEDENTI E CURIOSITA’. E’ la diciottesima volta che Federer e Gasquet si affrontano. L’elvetico è chiaramente in vantaggio nei precedenti per 15 a 2; l’ultimo scontro tra i due risale agli Us Open 2015, dove Roger ebbe la meglio in tre facili set. In questo torneo il  francese ha sempre disputato il terzo set per regolare Haase, Chung e Simon nel derby francese. Percorso ben più facile quello dello svizzero che ha sconfitto senza troppi problemi Diego Schwartzman e Alexandr Dolgopolov.

LA CRONACA. Avvio pimpante per il francese che sin dal primo punto mette in difficoltà sugli scambi da fondo Federer. Si prosegue con entrambi che tengono il proprio turno di servizio, Sullo score di 1 pari Roger non riesce a concretizzare una possibilità di break. Nel sesto gioco è il transalpino a non sfruttare una chance di break. Il livello di gioco è molto alto; i due fanno intravedere anche qualche scambio spettacolare che delizia il pubblico di Shanghai. Si prosegue fino al 5 pari, dove Federer riesce a strappare per la prima volta la battuta al suo avversario. Nel game successivo lo svizzero fa suo il primo parziale per 7-5.

Nel secondo set Roger vuole prendere subito il largo e strappa immediatamente il servizio al suo avversario. Lo imita Gasquet che effettua un immediato ed inaspettato controbreak. Nel terzo game il francese mantiene il proprio turno e si porta in vantaggio per 2-1. Sul 2 pari lo svizzero non riesce a siglare il break dopo aver avuto 3 ghiotte opportunità. Federer non si perde d’animo e pochi minuti dopo mette a referto il secondo break del secondo set, issandosi sul 4-3. Il campione elvetico non ha problemi a chiudere sullo score di 6-4 e riesce a conquistare la semifinale nel torneo di Shanghai.

© riproduzione riservata