Masters 1000 Parigi-Bercy 2020: Zverev approda in semifinale, Wawrinka domato in due set

Alexander Zverev - Foto Ray Giubilo

Alexander Zverev è il quarto e ultimo semifinalista del Masters 1000 di Parigi-Bercy 2020. Il tennista tedesco si è imposto ai danni di Stan Wawrinka con il punteggio di 6-3 7-6(1) e dopo due un’ora e ventotto minuti di gioco ha staccato il pass per il penultimo atto del torneo, dove sfiderà la prima forza del seeding, Rafa Nadal. Avvio di match caratterizzato da tanti break fino a quando Sascha non è salito in cattedra e ha preso il largo, facendo sua la frazione per 6-3. Nel secondo parziale, il tennista di Amburgo è apparso troppo sicuro dei suoi mezzi ed ha abbassato il livello, consentendo a Wawrinka di approfittarne per portarsi avanti. Nonostante lo svizzero abbia persino servito per il set, portandosi a due punti dall’aggiudicarselo, Zverev ha significativamente alzato il livello rendendosi protagonista di un finale da urlo, caratterizzato da un tie-break giocato in maniera sublime e dominato per 7-1.