Masters 1000 Parigi-Bercy 2020, il montepremi e il prize money

Rafael Nadal - Foto Ray Giubilo

Il montepremi e il prize money del Masters 1000 di Parigi-Bercy 2020, torneo su cemento indoor in programma dal 31 ottobre all’8 novembre. Un seeding con tante defezioni, tra chi punta già sul 2021 e chi non è al meglio fisicamente. Presente Rafael Nadal, proveniente dal successo al Roland Garros, mentre tra gli azzurri spicca la presenza di Matteo Berrettini, non di Sinner come in molti si auspicavano.

La cifra complessiva del torneo è di €3.901.015, con il vincitore che staccherà un assegno da 373 mila euro. Se si passano le qualificazioni sono previsti 25 punti per il ranking. Di seguito il montepremi suddiviso nel dettaglio.

TABELLONE PRINCIPALE MASCHILE 

Primo turno€22.275 (10 punti)

Secondo turno€39.120 (45 punti)

Ottavi di finale€73.900 (90 punti)

Quarti di finale€110.000 (180 punti)

Semifinale€145.000 (360 punti)

Finale€227.000 (600 punti)

Vincitore€373.160 (1000 punti)