Masters 1000 Montecarlo 2019: Lorenzo Sonego vince il derby con Seppi, è al secondo turno

Lorenzo Sonego - Foto Ray Giubilo

Lorenzo Sonego si impone su Andreas Seppi nel primo turno del Masters 1000 di Montecarlo 2019. Il giovane piemontese ha la meglio sull’esperto altoatesino nel derby tutto azzurro, conclusosi per 7-6(4) 6-4 in un’ora e trequarti di battaglia. Prosegue l’ottimo momento di forma di “Sonny” che con questo risultato va a migliorare il proprio best ranking. Al prossimo turno affronterà Khachanov.

LA CRONACA – E’ un primo set dominato dai servizi, in cui entrambi fanno molta fatica in risposta. Gli scambi risultato comunque interessanti nonostante i cambi di variazione arrivino di rado, soprattutto per quanto riguarda Seppi. Sempre alla ricerca del punto e in perenne proiezione offensiva, Sonego dimostra di essere in fiducia dopo i quarti di Marrakech e le qualificazioni superate. Alla fine si approda al tie-break, dove è la maggior aggressività dell’allievo di Giampiero Arbino a fare la differenza per 7 punti a 4.

Nel secondo i rispettivi servizi diventano decisamente meno incisivi, si scambia di più, fattore che di certo non dispiace a Seppi. Resta comunque una sentenza sui propri turni Sonego. Andreas invece paga un piccolo passaggio a vuoto in occasione del settimo game. Break e gap che diventa incolmabile per il caldarese, non ancora al massimo della forma, a distanza di tanti mesi dall’ultimo match giocato su terra rossa.